Il CAI Valdarno con il Liceo Benedetto Varchi

In questi giorni si sta formalizzando un progetto tra la nostra Sezione ed il Liceo Benedetto Varchi di Montevarchi per offrire agli studenti liceali una opportunità di sperimentare una attività di alternanza scuola-lavoro.Cattura Abbiamo infatti proposto agli studenti ed ai loro insegnanti di tradurre in lingua inglese il nostro recente libro sulle chiese del Valdarno. Il progetto si indirizza verso questi obbiettivi:

  • Favorire l’apprendimento della lingua di insegnamento
  • Favorire la conoscenza delle procedure di realizzazione di una pubblicazione
  • Favorire la conoscenza della storia e delle emergenze architettoniche e naturalistiche del Valdarno.
  • Fornire un contributo alla conoscenza da parte degli stranieri delle moltissime ragioni di visita del nostro territorio e nello stesso tempo fornire un discreto contributo al turismo nella nostra provincia.
  • Fornire agli studenti una esperienza di escursione in gruppo

In ultimo ma non meno importate dei precedenti obbiettivi vogliamo lavorare con gli studenti con  un moderno metodo di lavoro, tipico delle aziende più giovani ed innovative, cioè il lavoro in gruppo. Abbiamo infatti proposto, insieme al socio Gabriele Barlacchi che ci cura il sito sezionale, di utilizzare una spazio web in comune, tra Tutor e Studenti, dove scambiarsi le informazioni e confrontarsi per risolvere i problemi di traduzione che non saranno di semplice risoluzione. Occorre diventare, come abbiamo loro detto, una piccola “azienda di produzione che confeziona un prodotto”

l’obbiettivo comune di tutto il gruppo è quello di confezionare un ottimo prodotto, un prodotto che deve arrivare sul mercato nei tempi e nelle condizioni tali da consentire un suo successo di vendita, perchè il fine ultimo della attività di alternanza scuola-lavoro è quello di far comprendere ai ragazzi che il mondo del lavoro ha specifici obblighi e leggi che devono essere soddisfatte per avere successo.

I ragazzi, per ora, ci stanno sorprendendo per l’interesse e la capacità operative.