mercoledì 26 nov 2014

 
Cari appassionati escursionisti, cari Soci CAI, la sezione del C.A.I. Valdarno Superiore è cosciente di essere posizionata in un territorio ricco di bellezze paesaggistiche e di stimoli culturali interessanti. Per questo ritiene di sostenere la valorizzazione di questo territorio con questa iniziativa che vede l’impegno di diversi suoi Soci che da tempo sono anche appassionati di GPS. Mettiamo a disposizione di tutti coloro che lo desiderano, in modo gratuito, una notevole serie di percorsi trekking in toscana , che uniscono idealmente quella parte del territorio italiano che da est ad ovest va dal Casentino al Chianti, da nord a sud dai dintorni di Firenze alla Val di Chiana.I percorsi, suddivisi in categorie territoriali, sono tutti in formato GPX che è quello più comunemente utilizzato nei programmi adatti all’escursionismo con il GPS. Si possono scaricare utilizzando il link opportuno, posizionato in basso, sotto il grafico altimetrico, mediante il tasto destro del mause e “salvare file”.Potete utilizzare l’indirizzo mail per richiedere ulteriori notizie sui percorsi che avrete scelto. Vi sarà risposto quanto più in fretta possibile.Ricordate che il GPS non esaurisce la dotazione standard di un buon escursionista. E’ sempre necessaria una buona cartina nello zaino (i puristi dicono anche la bussola).I percorsi sono tutti ad anello. Ciò vuol dire che si possono percorrere da qualsiasi punto per tornare sempre al punto di partenza e, nello stesso tempo, possono essere percorsi in modo contrario a quello da noi proposto. Tuttavia il punto di partenza previsto ed il senso di marcia indicato nella nostra descrizione sono scelti a ragion veduta, sia per quanto riguarda la possibilità di parcheggiare i mezzi, sia per distribuire in modo corretto gli sforzi necessari. ( in generale è meglio percorrere la salita in mattinata e la discesa nel pomeriggio). Le descrizioni non sono dettagliate perché, se scaricate il file per il GPS, non occorrono molti dettagli. Se non avete il GPS potete scaricare la cartina e seguire quella, confrontandola con una più completa che sicuramente avrete con voi. Le informazioni di carattere storico ed artistico ci avrebbero preso troppo spazio e perciò abbiamo pensato di indicarvi delle parole chiave, alla fine della descrizione, per permettervi di compiere delle ricerche su Internet per documentarvi prima della partenza. Vi sono invece dei link alla sezione “Terre Alte” perché in molti percorsi ci sono delle curiosità e delle notizie che solo un appassionato alpino poteva ricercare, scrivere ed inserire nel sito.Gli itinerari che abbiamo introdotto sono stati tutti percorsi e verificati dai nostri Soci. Non deve però sorprendere che in futuro si possano incontrare delle difficoltà di percorso. Il territorio non è completamente statico! Si modificano le proprietà e le condizioni del terreno. Per queste ragioni non possiamo darvi la certezza che un percorso, fino a poco tempo addietro completamente libero, lo rimanga per sempre. Del resto il buon escursionista sa che in qualche momento, che speriamo raro, deve improvvisare. Comprenderete comunque che decliniamo ogni possibile responsabilità per eventuali danni o infortuni che dovreste sopportare seguendo uno qualsiasi dei percorsi segnalati.In genere le difficoltà dei nostri anelli sono di tipo T, E e EE secondo la scala del CAI. Vorremmo dire che di anelli EE non ve ne sono veramente molti. Noi abbiamo però voluto indicare con questa tipologia di difficoltà i percorsi che superano i 15 chilometri come quelli che superano i 600 metri di dislivello. La difficoltà non sta tanto nel terreno ripido o disagevole ma nel fatto che sopra questi parametri occorre una corretta gestione del proprio fisico, una giusta valutazione delle proprie capacità e possibilità ed un corretto utilizzo di cibi e bevande, tipici di “Escursionisti Esperti”. Non ci si improvvisa in questi percorsi!Ricordandovi che la Sezione Valdarno Superiore è a vostra disposizione per indicazioni e consigli vi auguriamo un cordiale Gruss Gott!
 

Ricerche correlate :

trekking toscana - sentieri pratomagno - trekking in toscana - pratomagno trekking - trekking pratomagno - percorsi trekking in casentino - percorsi cai toscana - trekking chianti - itinerari trekking toscana - trekking toscana itinerari -

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD