Sentiero C.A.I. N° 39 Pratomagno

Il sentiero C.A.I. n° 39 inizia in fondo valle, precisamente a Terranuova Bracciolini e, dopo essere passato dalla Pieve di Gropina, raggiunge Faeto e Pratovalle, per poi puntare decisamente verso il crinale che raggiunge a Fonte Archese.

N° sentiero CAI – N° 39

Gruppo : Pratomagno

Comune/i: Terranuova BraccioliniLoro Ciuffenna

Sezione C.A.I. di riferimento : Valdarno Superiore

Punto di partenza: Terranuova Bracciolini      Altitudine 154 mslm

Punto intermedio : Faeto           Altitudine 600 mslm

Punto d’arrivo : Fonte Archese (Crinale Pratomagno)        Altitudine 837  mslm

Punti d’appoggio: Nessuno.

Valutazione difficoltà scala C.A.I.: E

Lunghezza: Km. 16,210

Dislivello: Km  0,683

Tempo stimato percorrenza: 5,30 ore

Intersezione altri sentieri: N° 49 (Faeto)N° 00 (crinale)

Tipologia: Sentiero

Morfologia: Pianura, Collina e Montagna

Ambiente: Misto. Data la lunghezza del percorso si passa da seminativi e vigneti di fondo valle ad oliveti e bosco misto con prevalenza di alberi con fogliame ceduo cioè faggi e roverelle, rare abetine.

Frequentazione: Frequentato fino alla Pieve di Gropina, poco frequentato il rimanente,

Segnaletica: Buona

Fondo: Misto: Asfalto all’inizio, poi terra battuta, pietre, qualche selciato, si alternano in seguito sentiero di bosco, stradelle bianche e qualche tratto ancora con asfalto.

Acqua sul percorso: Si presso la Pieve di Gropina, ed a Faeto

Emergenze architettoniche: Numerose chiese, Bellissima la Pieve di GropinaFaeto –  molti agriturismi.

Aree protette attraversate: Nessuna

Descrizione: Il sentiero  inizia in pianura e su asfalto. Dopo la Pieve di Gropina entra in ambiente collinare tra prati a seminativo o vigne ed oliveti.   Nei dintorni di Faeto il sentiero diventa boschivo e si percorrono tratti misti di terra battuta e altri caratterizzati da pietrisco.

Punti particolari : Sia nella parte precedente a Faeto che in quella successiva prima di Fonte Archese si possono ammirare ampi spazi panoramici sul Valdarno .

Valutazione di difficoltà approfondita: Il percorso  non presenta  difficoltà di rilievo.

Cartografia: C.A.I./S.E.L.C.A. Pratomagno-1:25000;

   

 

 

 

 

Sentiero CAI n 39 Pratomagno