Una misura molto precisa dei sentieri del C.A.I. Valdarno Superiore

Recentemente abbiamo inserito nel nostro sito tutti i sentieri ufficiali del C.A.I. che sono affidati al controllo ed alla manutenzione della nostra Sezione. Questo lavoro, che ci ha visto impegnati per buona parte del 2012, ci consentirà di rispondere con prontezza alle richieste, sia della Provincia di Arezzo che della Regione Toscana, quando saremo chiamati a fornire i tracciati da loro scelti, fra tutti i sentieri ufficiali CAI,  per essere inseriti tra i sentieri di interesse provinciale e regionale. Ma questo lavoro ci fornisce anche altri vantaggi. Uno è per esempio quello che ci permette di sapere con estrema precisione la lunghezza effettiva di ogni sentiero segnato. Questo ci porta ad avere una più profonda e pertinente consapevolezza dei tempi di percorrenza e dei tempi e mezzi necessari di manutenzione. Non che prima non ci fossero delle misure accettabili. Anzi la verifica fatta con i sistemi moderni del gps ha sostanzialmente validato le valutazioni che erano fatte con strumenti tecnici tradizionali, fornendo una validità indiretta del lavoro svolto negli anni precedenti. Le variazioni però ci sono ma d’ora in avanti  potremo far riferimento ad un sistema di misure che sarà modificato solo da variazione di percorsi o da modifiche sostanziali nel territorio o nella scelta dei sentieri.

Riportiamo qui di seguito l’elenco ufficiale dei nostri sentieri diviso in due tabelle. La prima che riguarda il Pratomagno. La seconda il territorio del Valdarno-Chianti. Per ogni sentiero è indicato il numero, le località di partenza, quella di transito e quella finale e la lunghezza.  I dati che qui presentiamo non sono definitivi dal momento che abbiamo, come molti sanno, ancora del lavoro di verifica su alcuni sentieri (non più di tre), ma l’approssimazione è dell’ordine superiore al 95%. Come potrete facilmente calcolare l’estenzione totale dei nostri sentieri è di 318,6 chilometri. Un’ultima avvertenza: i numeri sono arrotondati all’unità.