Week-end con il GAP! 29-30 maggio

Iniziano i week-end gappini.
Come da nostro “statuto” …. “non di solo roccia vive l’uomo”, il prossimo fine settimana proponiamo una 48 ore culunario/escurzionistica/ferratistica/falesistica.
Il programma prevede:

Sabato mattina ore 9:30 ritrovo al parcheggio di fronte ad Armonie.
Gruppo ferratisti: percorreranno la ferrata Romana Nesi per raggiungere le Tre Punte
Gruppo falesisti: proseguiranno fino a Monte Lori per poi arrampicare alle Tre Punte
Gruppo escursionisti: da Anciolina percorreranno il sentiero 49 per poi salire alla spada nella roccia e quindi ricongiungersi alle Tre Punte con il resto della compagnia per consumare il pranzo tutti insieme. Per il pranzo del sabato sarà allestito il consueto fuoco sociale dove ognuno potrà cuocere la propria ciccia o riscaldare il proprio panino.
Nel pomeriggio ci incammineremo verso l'”hotel-bivacco Casetta del Conforto” dove ci sistemeremo nelle camere…ops nella camera. Dopo la sistemazione di nuovo zaino in spalla per dirigerci allegramente alla croce dove allestiremo un ricco apericena che consumeremo in compagnia di uno splendido tramonto. Dopo i brindisi di rito e salutata la croce rientreremo ancora più allegramente alla casetta dove per gli amanti delle ore piccole non mancherà una spaghettata notturna.

Domenica mattina, dopo una lauta colazione, i non addetti al girarrosto potranno sgranchirsi le gambe e stimolare l’appetito con una passeggiata nei dintorni della casetta.
Per il pranzo della domenica, dove ci potranno raggiungere coloro che non riescono ad abbandonare il proprio materasso, a grande richiesta potremo deliziarci con un gustoso girarrosto, accompagnato da polenta e zuppa di farro per primo.
Nel pomeriggio, poiché non ci mancheranno le “forze” e per smaltire le delizie del pranzo, potremo partecipare alla seconda edizione della famosissima “gara delle seghe”.

Per il pranzo di sabato: ognuno porta ciò che preferisce e ci sarà il fuoco a disposizione di tutti, e come al solito saranno graditi gesti altruistici riguardanti dolci e bevande alcoliche.
Per l’apericena del sabato: ciascuno potrà portare ciò che preferisce, pizze, torte salate, noccioline,patatine, ecc. e ovviamente fiumi di bollicine.
Per la colazione della domenica: contiamo sulle vostre abilità di pasticceri e non solo.
Per il pranzo di domenica: chiederemo un contributo di € 7,00.
Materiale occorrente: sacco a pelo, materassino, lampada frontale, piatti, posate, bicchieri (non usa e getta) (il bivacco è dotato di una bellissima LAVASTOVIGLIE MANUALE dove è possibile rigovernare le proprie stoviglie) abbigliamento invernale (cappello, guanti, ecc).
Il materiale per arrampicare e per la ferrata sarà lasciato in macchina, presso il parcheggio di Monte Lori, il sabato pomeriggio quando andremo a prendere l’occorrente per il bivacco.
Domani vi manderemo un foglio elettronico condiviso dove ognuno potrà iscriversi e riportare ciò che il proprio buon cuore gli suggerisce di condividere.
A presto.
Il Comitato Direttivo GAP
Francesca
Stefano
Alessandro