Anello Sant’Ellero – Fontisterni – Paterno – Altomena

Un percorso molto bello che si può iniziare dalla stazione di Sant’Ellero così che si può raggiungere sia in macchina che tramite il treno dalle stazioni del Valdarno.

Sant'Ellero Fontisterni Melosa Altomena

 

 

 

 

 

 

 

Punto di partenza e di arrivo: Sant’Ellero

Lunghezza sentiero : 16,5 chilometri (circa)

Dislivello: 450 mt

Zone attraversate : Campagna a sud di Pelago

Puntiti di interesse : Torre di Masseto; Villa di Melosa, Pieve vecchia di Pelago, Villa di Altomena.

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

Si inizia dalla stazione di Sant’Ellero e ci portiamo in salita verso Fontisterni dove, appena raggiunto il paese compiamo una piccola deviazione a sud per andare a vedere una bellissima casa torre medioevale: la torre di Masseto. Ritornati sul percorso raggiungiamo il Poggiolo e quindi seguendo stradelle poderali e il sentiero cai arriviamo alla Villa di Melosa. Proseguendo verso nord troviamo la strada asfaltata che seguiamo superando Paterno ed avvicinandoci a Pelago. Prima di questa località lasciamo l’asfalto per seguire una stradella bianca che tra bellissimi paesaggi su Pelago ed il Valdarno ci conduce alla vecchia Pieve di San Gervasio che purtroppo è completamente rovinata. Continuiamo su strada bianca che attraversa campi purtroppo abbandonati della Tenuta di Altomena. In breve si raggiunge la località di Santa Lucia e quindi ancora si procede verso Fontisterni ma prima di arrivare si volge a destra per ritornare sui nostri passi a sant’Ellero.

Sant’Ellero Fontisterni Melosa Paterno La Pieve